COLLETTORI SOLARI SOTTOVUOTO CVT

Collettori solari per sistemi termici a circolazione forzata

Informazioni tecniche

COLLETTORI SOLARI SOTTOVUOTO CVT

Caratteristiche

Collettore universale per impianti a circolazione forzataConnessioni lateraliSolar KeymarkTecnologia Heat PipeSpecchio parabolico riflettente CPC

Download

Scheda tecnica

I collettori solari Cordivari CVT sono composti da una serie di tubi sottovuoto tipo Sydney a cui è demandato il compito di captare l’energia solare incidente.
Grazie alla presenza di un’intercapedine nella quale viene realizzato il vuoto, questa tipologia di collettore consente di avere degli alti rendimenti anche nelle più stagioni fredde.
I collettori CVT sono progettati con tecnologia HEAT PIPE che consente una migliore manutenzione e protezione contro la stagnazione.

SPECCHIO PARABOLICO RIFLETTENTE CPC
Uno speciale specchio CPC (Compound Parabolic Concentrator) dietro ai tubi, con un punto focale disposto in modo ottimale, dirige i raggi solari anche da diverse angolazioni, in modo preciso sui tubi dell’assorbitore. Questo sistema permette ai collettori Cordivari CVT di ottenere massime prestazioni con dimensioni minime e massimo assorbimento di energia diretta e diffusa.

TECNOLOGIA HEAT PIPE
Nella tecnologia Heat Pipe, Il tubo di calore si riscalda con il calore proveniente dall’assorbitore e vaporizza la piccola quantità di fluido che sale verso l’alto e condensando ritorna allo stato liquido dopo aver ceduto calore al fluido termovettore del circuito primario.
I tubi di calore (Heat Pipe) sono sistemati all’interno dei doppi tubi concentrici in vetro borosilicato (mod. Sydney). Nell’ intercapedine tra i tubi di vetro è stato applicato il vuoto che, grazie alle sue proprietà isolanti (effetto Thermos), riduce drasticamente le dispersioni di calore aumentando l’energia disponibile catturata dal sole.

    Richiedi maggiori informazioni