MODULO MST ACS

Modulo separazione per termocamini e generatori a combustibile solido con produzione di ACS

Informazioni tecniche

MODULO MST ACS

Caratteristiche

Garanzia europea

Download

Scheda tecnica

IMPIEGO:
I moduli Cordivari MST® con produzione di ACS sono utilizzabili per scambiare calore tra un generatore a combustibile solido (a vaso aperto o chiuso) ed un impianto idraulico a vaso chiuso e, simultaneamente per produrre Acqua Calda Sanitaria (ACS) istantaneamente dal termocamino come avviene usando una comune caldaia istantanea a gas. Lo scambio termico con l’impianto avviene nello scambiatore di destra, con l’attivazione dei circolatori al raggiungimento della temperatura impostata, mentre ogni richiesta di produzione di ACS dalle utenze è rilevata dal sensore di flusso che aziona la valvola motorizzata a 3 vie che devia automaticamente il fluido primario verso lo scambiatore di sinistra, dove viene prodotta istantaneamente l’ACS. I moduli Cordivari MST® con produzione di ACS possono essere abbinati ad altra tipologia di generatore integrativo, eventualmente già presente nell’impianto.
Inoltre la presenza dello scambiatore di calore interposto tra i due generatori costituisce interruzione idraulica tra i rispettivi fluidi termo vettori, come indicato dalla circolare ISPESL del 18/09/2006, pertanto con i moduli Cordivari MST® è possibile non sommare le potenze dei due generatori in riferimento a quanto previsto dal D.M. 1/12/1975

MATERIALI E FINITURE:
Tubazioni di collegamento in rame.
Scambiatori di calore in acciaio inox saldobrasato.
Valvola deviatrice con ritorno a molla con corpo, coperchio e perno in ottone, molle di ritorno in acciaio inox e copertura motore in ABS autoestinguente

    Richiedi maggiori informazioni